OUTFIT IN UFFICIO: COSA PRIVILEGIATE PER SENTIRSI AL TOP?

OUTFIT IN UFFICIO: COSA PRIVILEGIATE PER SENTIRSI AL TOP?

Noi di Lizalù amiamo ricordare a tutte le donne che lo stile, anche in ufficio, non ha nulla a che fare né con la taglia, né con l’altezza, anche se spesso la società sembra prestare attenzione solo alle taglie 40-42. Per fortuna i tempi stanno cambiando e, nel mondo del lavoro, le sane portatrici di curve e fisici morbidi sono sempre più ammirate per i loro look, anche grazie alla fama di modelle come Ashley Graham o Kim Kardashian.

Oggi la donna curvy è e deve sentirsi attraente e il segreto per raggiungere questo obiettivo è sapersi valorizzare in ogni situazione della vita quotidiana, dalla passeggiata in centro alla giornata di lavoro. Ecco, quindi, le nostre regole per portare con stile una taglia plus size in ufficio!

Il look casual ispirato ad Ashley Graham

La nota modella americana sa essere sempre attraente e sensuale anche quando sceglie di presentarsi con un look curvy casual, fatto di camicette e t-shirt annodate in vita e abbinate ai tradizionali leggings neri, che mettono in risalto i fianchi morbidi.

Cosa imparare da lei? A enfatizzare le parti e i punti più sottili del corpo, scoprendo con orgoglio polsi, vita o caviglie strette.

Il look cool della modella Iskra Lawrence

La modella britannica, regina della moda curvy, ha un daily look davvero alla portata di ogni donna, composto da pantaloni cargo dal taglio dritto e giubbotto in jeans che scopre leggermente la pancia. Davvero perfetta per chi, anche in ufficio, può scegliere uno stile sportivo!

Cosa imparare da lei? A sentirsi bene nei propri panni e a raggiungere l’autoconsapevolezza necessaria a scegliere sempre il look migliore!

Festa aziendale? L’eleganza di Chrissy Metz

Anche in ufficio ci sono ricorrenze e occasioni speciali, come la festa aziendale e in queste situazioni possiamo prendere esempio da Chrissy Metz. L’attrice sa sfoggiare alla perfezione abiti midi a portafoglio, perfetti per chi ha un fisico a mela anche in colori forti come il rosso fuoco.

Cosa imparare da lei? A giocare con colori, modelli e stampe, facendo attenzione a scegliere solo tessuti eccellenti e capaci di esaltare le forme e il fisico in modo naturale.

Semplici, ma eleganti come Denise Bidot

Camicia bianca e jeans skinny stanno davvero bene a ogni donna, non solo a chi ha un fisico curvy e cerca un look semplice e chic. A completare l’outfit si aggiunge un blazer lungo a contrasto che nasconde i fianchi e, allo stesso tempo, esalta la figura risolvendo il problema di come vestirsi in ufficio, ma anche nel tempo libero.

Cosa imparare da lei? A indossare le scarpe giuste, privilegiando décolléte o flat shoes per slanciare la figura.

Come vedi sono tanti gli stili e le modelle curvy a cui ispirarti, non solo per una serata speciale o un’occasione importante, ma anche per trovare l’outfit perfetto per andare in ufficio ogni giorno. Continua a seguire il nostro blog, troverai tanti consigli per un look curvy sempre all’ultima moda!