Moda curvy: non è più un taboo

Moda curvy: non è più un taboo

Negli ultimi anni abbiamo assistito alla rivincita della moda curvy, che finalmente è stata sdoganata anche dal fashion system con la comparsa sul mercato di brand curvy friendly o collezioni dedicate appositamente a chi ha qualche chilo in più. Tra i nomi hot c’è anche Lizalù, il brand di moda per taglie forti più amato dalle donne di ogni età.

 

Anche i dati di mercato dimostrano che… curvy è bello! Assistiamo oggi, infatti, a una nuova emancipazione della donna, una donna forte e consapevole, che ama il corpo per quello che è, anche con qualche curva in più.

 

Oggi i brand più famosi creano capi cool per tutte le taglie e ognuna di noi, anche se non è proprio una taglia 44, può creare il guardaroba dei suoi sogni: vestitini, gonne a tubino ed intimo trendy oggi sono realizzati anche per taglie comode

 

Immancabili anche i mini dress animalier e i jeans skinny, indossati dalle adolescenti che non corrispondono ai fisici asciutti e androgini a cui le passerelle internazionali ci hanno abituate per troppo tempo.

 

Dress F580XAIIT120

 

 

Il grido della nuova generazione di donne curvy sembra essere proprio “I love curvy!”.

 

Qualche dato di mercato per comprendere il fenomeno

 

A testimonianza di questa democratizzazione della moda riportiamo qui qualche dato di mercato significativo: le adolescenti che negli ultimi quattro anni hanno acquistato un capo di moda curvy o per taglie forti sono passate dal 19 al 34% e le aziende hanno seguito questa tendenza dedicandosi all’abbigliamento curvy.

 

Oggi il mondo è sempre più aperto alla diversità e cresce la sensibilità per la moda curvy e le taglie comode, con importanti segnali anche dalle sfilate di moda e dalle campagne di comunicazione degli stilisti.

 

Per comprendere ciò ti basta guardare la nuova collezione Primavera/Estate 2019 di Lizalu, che punta su colori accesi, stampe originali e colorati e vestitini di ogni tipo per valorizzare davvero ognuna di noi.

 

GALLERY

  

Dress F162XAIC8580                                           Dress F453XAIA8331                                          Blouse F220XAI04756 | Skirt F646XAIH1092

 

Dalle taglie forti alla moda curvy: un importante cambiamento culturale

Se fino a qualche fa la donna con qualche chilo di troppo veniva stigmatizzata e classificata tra le cosiddette “taglie forti”, oggi le case di moda e i brand internazionali preferiscono parlare di moda curvy. Si tratta di un vero cambiamento culturale, che va ben oltre le questioni puramente lessicali e i capi per la donna curvy oggi sono in primo piano sulle riviste di moda. La donna formosa oggi fa tendenza ed è per i brand di moda una realtà di mercato su cui investire.

Già nel 2015 Candice Huffine, la prima modella curvy a fare la parte da protagonista in un calendario Pirelli, annunciava questa nuova era della moda, capace di apprezzare davvero ogni donna.

Una rivoluzione del fashion system che oggi non si è ancora conclusa, dato che in molti casi il mercato della moda contrappone la bellezza naturale e quella culturale. Con la prima si afferma la bellezza di ogni donna, anche se non ha la consapevolezza. Con la seconda si indica, invece, il mondo dei grandi brand che ancora oggi, troppo spesso, cercano muse e dee per far conoscere i loro capi di abbigliamento.

Moda curvy e acquisti online: un binomio vincente

Il principale canale di vendita della moda curvy è l’ecommerce, affiancato dalle catene dei grandi marchi che cominciano a proporre capi dedicati appositamente alle taglie forti, anche se in alcuni casi si tende ancora a “cacciare le formose dalle boutique” per non intaccare in alcun modo l’immagine del brand.

Non è sicuramente il caso di Lizalù, che da sempre pensa a noi donne curvy come a un’ideale di bellezza da valorizzare con abiti che seguono le ultime tendenze della moda internazionale, adattandosi perfettamente alle nostre forme. Perché anche noi, ogni giorno, ci uniamo al grido: I love curvy!

Vieni a scoprire tutti i capi della nuova collezione.